logo Edison

Eh si’! Non solo cattiva Edison, ma anche “SPENDACCIONA EDISON”.

Quanto vi narrero’ a breve, non ha avuto  solo risvolti DOLOROSI, ma ripensando bene con una riflessione piu’ attenta e oculata….MI VIENE ANCHE  DA RIDERE!!!!!!

(pur essendo la mia personale vicenda…si’ perche’ normalmente, si tende a ridere, criticare,giudicare, finche’ le cose succedono agli altri)

E se comincio a farlo,vado avanti 6 mesi, senza mai fermarmi.

Stanlio e Ollio

Stanlio e Ollio

E credo che per lo SPESSORE di Edison Energia S.p.A., permettersi certe “CAZZATE”…beh! i fatti che vi raccontero’,  si commenteranno da soli.

Lasciando stare il fatto dell'” ESPROPRIO del CONTATORE” che ve lo raccontero’ piu’ avanti, tutto e’ partito da UNA BOLLETTA di (attenzione!)….” 61.56 euro” arrivata in ritardo.

Errori/ disservizi ( anche postali) abbastanza frequenti, abbastanza comuni, anche con altre utenze: se qualcuno ricorda bene, anche quest’anno a fine marzo, arrivo’ una BOLLETTA  ACQUA ,che scadeva in FEBBRAIO!!!!!

Comunque, tornando alla bolletta di “61.56 euro”:

avrebbe dovuto arrivare a GIUGNO 2017, con scadenza LUGLIO 2017, e invece arriva a SETTEMBRE 2017..e VIENE PAGATA , da li’ a qualche giorno.

Pero’, guarda caso….questa volta LA CIALTRONERIA AMMINISTRATIVA di Edison, si era SMENTITA!

Normalmente Edison, prima di accorgersi di qualche morosita’, o scadente amministrazione…passano MESI.(un fatto analogo, mi era gia’ successo 5 anni prima)

Non solo se ne accorse subito, ma addirittura aveva gia’ avviato la procedura di CESSAZIONE AMMINISTRATIVA.

(qualche volta ho anche pensato, che mettesse UN IMPIEGATO solo per me , per controllare non solo i giorni di un eventuale ritardo …anche le ore, anche i minuti)

gorilla che ride

Ma non solo aveva avviato LA CESSAZIONE AMMINISTRATIVA…addirittura aveva messo in mano il tutto, al suo stuolo di avvocati di Roma, per portarmi in Tribunale.

  • E…. NOTARE: LA BOLLETTA ERA STATA PAGATA!!!
  • E non era solo stata pagata: il pagamento era corredato anche da UN FAX di avvenuto pagamento, firmato e spedito alla sede amministrativa di Milano.( a quanto pare, si vede che era stata persa la ricevuta di pagamento)
  • In seguito, tutta questa documentazione, risulto’ come PROVA OGGETTIVA, non solo nell’ISTRUTTORIA  della causa, ma li ritrovai davanti al Giudice, durante il primo processo.

Ora: quale’ il lato COMICO, ma non solo COMICO; oserei anche TRAGICO, oserei anche GROTTESCO…..di questa situazione? di quanto appena descritto?

  • SOLO PER LA PARTE GIUDIZIARIA, QUANTO SARA’ COSTATA TUTTA QUESTA FACCENDA?
  • METTERE IN PIEDI, UN ” AMBARADAN” del GENERE, CON IMPIEGO di AVVOCATI, GIUDICI, solo per SCADENTE AMMINISTRAZIONE ( io preferisco CIALTRONA)?

E, soprattutto:

  • TU, EDISON….QUANDO HAI VISTO CHE ” HAI COMMESSO UN ERRORE “…NON ERA PIU’ FACILE, e MENO ” DISPENDIOSO”, CHIEDERE SCUSA?

Io sono avezza all’AMBIENTE GIUDIZIARIO….gli avvocati COSTANO! ECCOME SE COSTANO!

I giudici, COSTANO!…Le cause COSTANO!

Tutta questa storia, a occhio e croce, sara’ costata dai  ” 20.000 euro “ in su’.

Per una bolletta di 61.56 euro.E per giunta anche pagata!!!!!!

  • C’E’ UN SENSO IN TUTTO QUESTO?

Ma Edison, non e’ capace solo di questo…arriva a fare anche di piu’.( ve ne parlero’ piu’ avanti)

Ma tanto, cosa gliene puo’ fregare, se spende tutti questi soldi in ” CAZZATE”?????

Tanto pagano I CONSUMATORI…..per cui, NON C’E’ PENA! (finche’ i soldi sono di altri)

Barbara (redattrice di CATTIVA EDISON)